Shahbaz Bhatti. Un’anima grande

Il “Progetto Sveglia” vuole presentarti – in occasione del 7º anniversario del suo martirio – la figura di un uomo che seppe anteporre l’amore verso Dio nei fratelli alla sua stessa vita, per difendere la libertà religiosa di ogni uomo e in ogni nazione, in particolare nella sua: il Pakistan.
“Shahbaz Bhatti. Un’anima grande” ti conduce nelle profondità delle parole-testamento che questo grande uomo, che occupò l’incarico di Ministro delle minoranze in Pakistan, ha lasciato e che mostrano il suo grande amore verso Gesù Cristo e alla causa che egli sentì come sua vocazione fin da giovane età: la difesa dei cristiani perseguitati e di ogni uomo che soffriva le conseguenze del radicalismo islamico o di qualunque altro fondamentalismo oppressore della libertà religiosa.
Diffondi il fuoco delle anime che sono colme di fede fatta carità con il “Progetto Sveglia”.

Nella Clandestinità. Cattolici in Cina

Il «Progetto Sveglia» ti avvicina alla coraggiosa e stupefacente realtà dei cristiani perseguitati in Cina. Nel video-clip «Nella Clandestinità. Cattolici in Cina» diamo voce agli autentici testimoni della persecuzione comunista nel paese asiatico e alla loro dura e difficile realtà. Sentiamo parlare di vescovi incarcerati, di fedeli arrestati e di sacerdoti scomparsi, di seminari e di conventi clandestini, di famiglie e di giovani che vivono la loro fede nelle catacombe, continuamente sorvegliati. Le manifestazioni in difesa della libertà religiosa si realizzano con il pericolo di finire in campi di ri-educazione, in prigione, nei campi di lavoro. Conosci le sofferenze di questi autentici confessori della fede «Nella Clandestinità».

"Grazie di cuore" -P. Jacques Mourad-

"Grazie di cuore" sono state le parole pronunciate da P. Jacques Mourad, monaco della comunità di Deir Mar Musa, quando, di recente, il team di "Progetto Wake up! Sveglia!" ha avuto l’opportunità di incontrarlo e di presentargli tutte le iniziative e i video che hanno commosso migliaia di persone, spingendole a pregare per lui e per tutti i cristiani che in Siria sono stati rapiti dallo Stato Islamico. Le preghiere che in quei momenti sono scaturite dai cuori di quelle anime sono state “consegnate” faccia a faccia tra fratelli della stessa fede. Il team di "Progetto Wake up! Sveglia!", insieme a P. Jacques Mourad, vi vuol dire: "Grazie".

Maria e la Chiesa perseguitata

Il “Progetto Sveglia” desidera invitarti a guardare a Maria Santissima, consolatrice degli afflitti e aiuto dei cristiani. Vivi assieme ai cristiani perseguitati l’unione e la fortezza in Cristo crocifisso, attraverso la Madre che Egli volle darci dalla Croce. Chiediamo l’intercessione di Maria Santissima per tutti coloro che vivono e muoiono a causa della fede in Gesù Cristo e nella Sua Chiesa. Ascolta i testimoni dell’Iraq, della Siria, della Cina, dell’India e del Pakistan.